commenti
riassunti
font
AA+
Chiudi

La Fiesole distrutta

di Giandomenico Peri

Canto XX

ultimo agg. 17.02.16 11:05

All’alba Cesare dà il via all’assalto (1-11) Cesare si affronta con Ircano (12-19,4) Dall’altra parte Rosmonte vince le resistenze di Arbante e assalta le porte (19,5-57) Cesare, a presso di molti uomini, riesce ad aprire una breccia nel muro (58-67) Durippe e Druarte si innamorano mentre duellano (68-84) Brimarte sbuca in città dal cunicolo sotterraneo, arde la reggia (85-89) Ircano si scaglia su Cesare ma viene ucciso dal condottiero romano (90-99) Ormai ogni difesa è abbandonata, i Romani imperversano sulla città portando morte, sacco e fuoco ovunque (100-108)